30 Dicembre 2021

Visto che, in occasione dei festeggiamenti di Capodanno, risulta abitudine consolidata quella di utilizzare materiale pirotecnico per divertimento, i cosiddetti “botti di Capodanno”;

Considerato che l’utilizzo di questi prodotti provoca purtroppo ogni anno una serie negativa di conseguenze dannose, che minacciano l’incolumità pubblica e incidono sulla sicurezza urbana, causando danni a persone, animali e al patrimonio sia pubblico che privato;

Considerato che tra le categorie a maggiore rischio in relazione all’incontrollato impiego di prodotti pirotecnici ci sono bambine e bambini;

Considerato che è necessario anche tutelare gli animali da affezione, che subiscono con notevole sofferenza le detonazioni dei materiali esplodenti, reagendo spesso con la fuga incontrollata;

Viste le indicazioni del Ministero dell’Interno e della Prefettura di Bergamo, con le quali si sollecitano le Amministrazioni comunali a intraprendere iniziative di sensibilizzazione al fine di limitare al massimo l’utilizzo dei “botti”, invitando a non utilizzarli in “luoghi di aggregazione o comunque in tutti quelli affollati, nelle aree a rischio di propagazione di incendi, nei pressi di ospedali, scuole, luoghi di culto o comunque nelle vicinanze di monumenti, edifici o aree a valenza storica, archeologica, architettonica, naturalistica o ambientale”;

INVITO

le cittadine e i cittadini di Cologno al Serio e tutti coloro che saranno presenti sul territorio comunale:

  • a utilizzare prodotti pirotecnici privi di effetti detonanti;
  • a verificare che i materiali pirotecnici luminescenti siano fatti brillare in luogo adatto, al fine di evitare danni a persone e cose;
  • a IMPEDIRE AI MINORI la manipolazione e l’utilizzo dei materiali esplodenti;
  • a provvedere in modo adeguato alla custodia degli animali da affezione durante le ore di maggior effetto dell’utilizzo dei “botti di Capodanno”.  

AVVISO INOLTRE

  • che è vietato utilizzare fuochi privi del marchio CE e della classe di rischio;
  • che è vietato cedere a qualsiasi titolo e fare utilizzare in qualsiasi condizione ai minori di anni 14 i fuochi di categoria 1 e superiore e ai minori di anni 18 i fuochi di categoria 2 e 3, come normativa di riferimento, fermo restando il divieto di vendita al pubblico dei prodotti destinati a professionisti del settore, per i quali è necessaria preventiva autorizzazione.

 

Cologno al Serio, 30 dicembre 2021

               

 

 

LA SINDACA

Chiara Drago

 

AllegatoDimensione
PDF icon avviso_botti_di_capodanno-signed.pdf293.25 KB