11 Marzo 2021

 

INFLUENZA AVIARIA. FOCOLAI DI INFLUENZA AVIARIA DA VIRUS HPAI NEL SETTORE AVICOLO RURALE. ULTERIORI MISURE DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SUL TERRITORIO REGIONALE.

 

Di seguito viene pubblicata la nota del Dipartimento Veterinario ATS di Bergamo , prot. 0025110 del 11.03.2021, relativa a quanto in oggetto, nella quale si richiama la nota dell'U.O. di Regione Lombardia, prot. G1.2021.0013919, nella quale si ritiene opportuno disporre l'obbligo di detenere i volatili al chiuso in tutti gli allevamenti avicoli rurali nelle zone ad alto rischio di introduzione e diffusione dell'influenza aviaria sino al miglioramento della situazione epidemiologica di cui sarà data pronta comunicazione.

In allegato l'elenco dei Comuni che rientrano nella cosidetta "... zona ad alto rischio .. " ai sensi della DGR XI/3333 del 06.07.2020 tra i quali rientra anche il Comune di Cologno al Serio..

 

 

 

 

 

Area tematica: