PGT Rettifiche

L’art. 13 comma 14 bis della L.R. 12/2005 e s.m.i recita espressamente: “I Comuni, con deliberazione del Consiglio Comunale analiticamente motivata, possono procedere alla correzione di errori materiali e a rettifiche degli atti di P.G.T., non costituenti variante agli stessi. Gli atti di correzione e rettifica sono depositati presso la segretaria comunale, inviati per conoscenza alla Provincia e alla Giunta Regionale ed acquistano efficacia a seguito della pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso di approvazione e di deposito, da effettuarsi a cura del Comune".

 

Rettifiche e correzioni al Piano di Governo del Territorio ai sensi dell'art. 13 - comma 14 bis della L.R. 12/2005 e s.m.i.: