Contributo economico persone fisiche

Il contributo economico una tantum è concesso al cittadino che si trovi in situazione temporanea di grave disagio socio-economico.

Come e quando

I criteri per essere ammessi al beneficio consistono nella valutazione combinata dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente e delle condizioni socio-familiari del richiedente. Per la valutazione delle condizioni socio-familiari è prevista una indagine sociale che esamina la rete parentale e le persone tenute per legge al sostentamento, le risorse informali e le capacità residuali del soggetto richiedente.

E’ necessario presentare richiesta utilizzando il modulo predisposto dal Comune allegando l’ISEE e ogni altra documentazione necessaria al fine di comprovare lo stato di indigenza.