Commissione Temporanea Bilancio

È costituita fino alla scadenza del mandato amministrativo del Consiglio comunale la Commissione temporanea “Bilancio”. Essa ha funzione consultiva e ha la finalità di consentire ai gruppi consiliari un’adeguata informazione sull’iter di redazione e approvazione del Bilancio dell’Ente. La Commissione può esprimere un parere non vincolante sugli atti di Bilancio prima che vengano presentati e discussi in Consiglio comunale.

La Commissione è formata da sette componenti: tre indicati dalle minoranze e quattro dalla maggioranza. La loro nomina è di competenza del Consiglio comunale, ma i membri della Commissione non devono necessariamente essere Consiglieri comunali. Alla Commissione partecipa l’Assessore al Bilancio, senza diritto di voto. Alla Commissione può prendere parte il Responsabile dell’Area Finanziaria, se richiesto dall’Assessore o dal Presidente. Alle sedute può sempre partecipare anche il Sindaco, che, come l’Assessore, non ha diritto di voto nell’espressione del parere di Commissione.