Assegno per il nucleo familiare numeroso

(art. 65 – Legge 448/1998)

L’assegno per il nucleo familiare è una misura di contrasto della povertà volta ad aiutare le famiglie numerose nelle quali vi siano tre figli minorenni.

Come e quando

La domanda va presentata da uno dei genitori dei figli minorenni, purchè cittadino italiano, extracomunitario o soggiornante di lungo periodo e residente nel nucleo dei minori.

I requisiti indispensabili per poter accedere al beneficio sono:

  • il nucleo familiare deve essere composto dal richiedente e da almeno 3 figli minori di 18 anni (figli suoi o del coniuge) con lui conviventi;
  • risorse economiche del nucleo familiare non superiori a determinati limiti ISEE stabiliti dalla legge (che variano annualmente).

La domanda va presentata da uno dei genitori presso il Comune di residenza. Verificata la regolarità dei requisiti viene inoltrata in via telematica all’INPS la quale eroga un assegno il cui importo mensile è moltiplicato per 13 mensilità. Il beneficio viene di solito erogato semestralmente (a luglio e a gennaio) o in un’unica soluzione.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata sul sito INPS.

Per ottenere l’assegno di nucleo familiare numeroso occorre presentare presso il Comune di residenza un’apposita richiesta, cui va allegata l’attestazione ISE/ISEE e una fotocopia del documento d’identità in corso di validità.

Modulistica

Clicca sull'icona per scaricare gli allegati

File

Descrizione

Data

Domanda assegno per il nucleo familiare numeroso Domanda assegno per il nucleo familiare numeroso 18/12/2015